Referendum del 28.05.2017 - Opzione degli elettori temporaneamente all'estero


La legge 6 maggio 2015, n. 52, di riforma del sistema di elezione della Camera dei Deputati, ha introdotto modifiche alla disciplina del voto nella circoscrizione Estero per le elezioni politiche e per i referendum di cui articoli 75 e 138 della Costituzione, prevedendo il voto per corrispondenza degli elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e dei loro familiari conviventi.

Pertanto, in occasione del referendum indetto per il giorno 28 maggio 2017, gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi, nonché i familiari con loro conviventi, possono esprimere il voto per corrispondenza.

L’opzione per il voto per corrispondenza deve pervenire al Comune d’iscrizione nelle liste elettorali entro il 32° giorno antecedente la votazione ossia entro martedì 26 aprile 2017.

La dichiarazione di opzione, redatta su apposito modello (pubblicato sul sito internet istituzionale) e corredata da copia di un documento d’identità valido dell’elettore, dovrà essere trasmessa al Comune di iscrizione elettorale tramite posta, telefax, posta elettronica (anche non certificata) o a mano.

Data pubblicazione: 04/04/2017

su
mo
tu
we
th
fr
sa
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3

Albo Pretorio del Comune di Gonnoscodina

Comune di Gonnoscodina (OR) Contributi affidamento adozione cani randagi

Amministrazione Trasparente

Anagrafe on line del Comune di Gonnoscodina (OR)

Referendum Popolari 28/05/2017

Calcolo UIC 2017

Comune di Gonnoscodina Copyright © 2015-2016. Tutti i diritti riservati.
via Municipio 12 - 09090 Gonnoscodina (OR) | tel. 0783 92000 | fax 0783 92054 | C.F. 80006690954 | P.IVA 00356240952 | protocollo@pec.comune.gonnoscodina.or.it |
Creative Commons License 2010 - 2016 Comunia
(R. 3.0) il CMS Open Source per le Pubbliche Amministrazioni.